Vesti da blogger

Ciao a tutti!

Io sono Darina, per tutti Dana.

Sono una ragazza ( donna và) classe 1981 che ama scrivere, leggere e raccontare.

Credo che vi sia una sola arma che si possa amare follemente come odiarla nel contempo, ed è la penna, o la QWERTY per noi generazione Tech. 🙂

Scrivo da ( non ricordo più..) anni per diverse testate giornalistiche e da tutte queste non ho mai percepito un centesimo come giornalista. Ed oggi, che  mi ritrovo ad aver anche la cittadinanza italiana e che posso iscrivermi all’ordine dei giornalisti non ho con me nulla che dimostri i requisiti richiesti per poter affrontare l’esame d’ammissione. Non bastano per legge le fotocopie dei miei articoli, occorre dimostrare di essere stati pagati per il contributo offerto alla testata.

Ma quando i contributi sono gratuiti???? Beh, finisce come giù.

Ed allora mi sono detta: Con i complimenti di tutti i miei editori, amici giornalisti, redattori, scrittori, critici dell’ambiente non sono arrivata a nulla che conti per me. Si, qualcuno ha scritto di me anche su testate nazionali, in Patria, Albania, potrei realizzarmi di più ma dovrei abbandonare l’Italia mia e dei mie figli, nella comunità albanese e quella straniera a Parma mi conoscono in tanti ed ho dato voce a tanti, ma alla fine, il mio impegno, la mia passione, la mia realizzazione professionale è stata in qualche modo calpestata negli anni dolcemente, in nome di una crisi editoriale e di un mercato carnefice dei giornalisti.

Fatta quindi la somma potevo scegliere di rinunciare a scrivere oppure continuare su una piattaforma che mi sia idonea e che gratis per gratis, almeno mi arricchisca a livello passionale.

Non smetterò di scrivere per altre testate ma non aspetterò neanche che chi non paga decida che cosa e quando io possa scrivere.

Cosi, prende vita questo blog darinazeqiri, italianisation.

Come italianizzarsi. Uno specchio della vita del migrante che non fa vendere giornali.

Vi troverete man mano i miei appunti, riflessioni, reportage ed interviste che riguardano le politiche dell’integrazione.

Mi auguro che vogliate apprezzarlo e condividerlo con i vostri amici.

Chiunque di voi voglia suggerire o pubblicare può contattarmi serenamente.

Benvenuti a tutti!

Grazie di cuore!

2 risposte a "Vesti da blogger"

Add yours

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: